MISSION O.I.K.K. 

L’Organizzazione Italiana Karate Kyokushinkai (in forma abbreviata “O.I.K.K.”), con sede principale in Matino (LE) alla via Michelangelo n. 22, nasce nel Salento per iniziativa del Maestro Tommaso Schirinzi (VI DAN) che nel 1996 avvia il progetto con l’apertura del primo Dojo.

L’O.I.K.K. è un’Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) che ha come obiettivo quello di promuovere lo studio, la pratica e la diffusione del Karate kyokushinkai come mezzo per accrescere le capacità psicofisiche della persona, sia come individuo sia nella sua dimensione sociale, attraverso un percorso di educazione e formazione costruito in modo da creare uno stretto legame tra crescita personale e sicurezza personale.

Grazie ad un nutrito Team di validi tecnici, l’O.I.K.K. ha sviluppato e offre una metodologia di insegnamento e di allenamento in cui con professionalità, esperienza e capacità si riesce a fondere sinergicamente TRADIZIONE e MODERNITÀ per chi desidera apprendere il Karate kyokushinkai come una vera Arte marziale e al tempo stesso fruire di una corretta e sana pratica sportiva.

Oggi l’O.I.K.K. rappresenta anche un importante progetto di aggregazione su tutto il territorio nazionale, poiché offre ad altri sodalizi, anche di stili affini al Kyokushin, un modello organizzativo di coinvolgimento e partecipazione finalizzato alla condivisione di esperienze ed al superamento della frammentarietà che caratterizza il panorama del karate italiano, ma sempre rispettando la storia, l’identità e la peculiarità propria di chi entra a farne parte. Molte realtà stanno aderendo a questo progetto di sviluppo in collaborazione della pratica marziale con evidenti vantaggi in termini di condivisione di risorse e best practice funzionali a garantire un’attività agonistica e formativa di alto livello.

Sono tanti i vantaggi che derivano dal collaborare in O.I.K.K.: per gli atleti certamente sussiste la possibilità di crescita grazie ad una maggiore partecipazione ad eventi di studio, di pratica e competitivi, avendo così la possibilità di confrontarsi con atleti di più avanzata preparazione e esperienza; gli istruttori invece possono ottenere il riconoscimento (anche legale) del proprio percorso formativo ed usufruire di un aggiornamento continuo sull’evoluzione della tecnica alla luce delle conoscenze che provengono dalla scienza dello sport della biomeccanica.

L’O.I.K.K. è iscritta al C.O.N.I. con il n. 18594 ed opera a livello nazionale per il tramite del Settore Nazionale Karate kyokushinkai dell’ACSI - Associazione di Cultura Sport e Tempo Libero (Ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI) – http://www.acsiartimarziali.it/discipline/kyokushinkai-karate

In ambito internazionale l’O.I.K.K. è affiliata alla Federation Kyokushin Of Karate (FKOK) - http://www.kyokushinkai-france.com/